La Cucina Friulana – Dalle Risorgive Al Mare

g.lagonigro

copertina del libro

di Giuditta Lagonigro.

Ancora un appuntamento per la Compagnia del Cibo Sincero della Delegazione Venezia Giulia, alla libreria Lovat di Trieste, mercoledì 5 maggio 2010.
L’occasione è data dalla pubblicazione del libro “La Cucina Friulana – Dalle risorgive al mare”, di Alberto Tonizzo, Dario De Bastiani Editore. All’evento seguirà un buffet curato dalla brigata di cucina del ristorante Al Ferarut, a Rivignano (Ud), dove l’autore è chef.

risorgivePer la prima volta, un giovane chef regionale pubblica un libro in cui racconta i prodotti della propria terra, il Parco delle Risorgive del fiume Stella, la laguna di Marano, l’alto Adriatico e la loro trasformazione in piatti di alta gastronomia. Il Ristorante di Alberto Tonizzo è infatti indicato, dalle guide gastronomiche, fra i più importanti e qualificati in Friuli Venezia Giulia e lo stesso Tonizzo è stato recentemente accolto nella prestigiosa associazione degli Jeunes Restaurateurs d’Europe.
Alberto, pur ancora giovane, vanta una notevole esperienza “maturata sul campo” quale figlio d’arte. Sono Carla e Guerrino Tonizzo ad avviare, negli anni 60, un’osteria a cui annettono un ristorante in cui sono protagonisti piatti di carne, specialmente cacciagione. panorama di TriestePoi si passa al pesce della laguna di Marano e dell’alto Adriatico sempre con grande successo.
Alberto “ruba” i segreti guardando sua madre, e segue suo padre quando questi sceglie i vini da abbinare ai piatti.
Alberto Tonizzo comincia a studiare, frequenta corsi per sommelier, per barman, poi decide di entrare in cucina.
Per ora anticipiamo che Alberto Tonizzo è un cuoco antico – come lo ha definito il gastronomo Giampiero Rorato – che predilige ingredienti naturali, del territorio, nel rispetto di una sana alimentazione e nella riscoperta di sapori della tradizione.
Conosceremo il resto della storia durante la presentazione del libro, ricco di interessanti sorprese.
 

Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *