Hamburger di Chianina

Dalla bistecca al food truck: tutti pazzi per l’hamburger di Chianina

Francesca Bono

E’ la razza tipica della Valdichiana, una delle più antiche e importanti razze d’Italia…di chi stiamo parlando? Ma della Chianina, naturalmente! La sua carne è sempre stata molto apprezzata, ma negli ultimi anni è diventata un vero e proprio tormentone del food, grazie ad una nuova tendenza: l’hamburger di Chianina.

Chianina

 

Chianina Toscana
La Chianina è una razza bovina, un tempo utilizzata per il lavoro nei campi e per il traino, ora allevata esclusivamente per la produzione di carne. Deve il suo nome alla zona di produzione, la Val di Chiana, valle di origine alluvionale dell’Italia centrale, compresa tra le province di Arezzo e di Siena, in Toscana, e tra quelle di Perugia e di Terni, in Umbria.

 

Dalla fiorentina all’hamburger

 

Street Food Chianina
Molto apprezzata per le sue cani magre e saporite, da sempre con la carne di razza Chianina si prepara la famosa fiorentina, che si ottiene dal taglio della lombata di vitellone o di scottona, che nel mezzo ha l’osso a forma di “T”, da una parte il filetto e dall’altra il controfiletto.

Negli ultimi anni, complici lo spopolare del fenomeno street food e anche il colosso McDonald’s, che nel 2013 l’aveva inserita nei suoi menu, è diventato di gran tendenza anche l’hamburger di Chianina. La frenesia della vita moderna, l’interminabile fascinazione per lo stile americano… E allora che street food sia, ma di alta qualità!

 

La qualità per tutti

 

Hamburger
In fondo il cibo di strada, così come lo si intende negli ultimi anni,oggi, è la riscoperta delle tradizioni ed eccellenze locali, preparato e confezionato ad arte, per essere consumato ovunque: ne è la prova il successo avuto dal programma “Unti e Bisunti”, condotto da Chef Rubio (che abbiamo anche intervistato!)!
Materie prime di qualità reinventate dalla creatività degli chef di strada, ad un prezzo più contenuto.

Tra le eccellenze del territorio umbro-toscano non poteva quindi mancare la carne di Chianina e i consumatori non possono che apprezzare.
Fiorentina o hamburger di Chianina? Siete tradizionalisti o sapete apprezzare anche le proposte più di tendenza?

 

 

Francesca Bono

Nata a Bologna dove vive e lavora. Per Il Giornale del Cibo segue le rubriche Tra frigo e dispensaMercato e Trend. Il suo piatto preferito sono gli gnocchi di patate con sugo di pomodoro e funghi perché adoro gli gnocchi che mi ricordano tanto mia nonna. In cucina non può mancare: l'ordine perché se non è tutto a posto non posso cominciare a risporcare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi