Fagiolo Di Sorana Igp

gallonero

di Gallonero.

In un piccolo fazzoletto di terra (circa dieci ettari) arrampicato sulle colline di Pescia (PT) e, chiamato la Svizzera Pesciatina, viene coltivata una particolare qualità di fagioli, che grazie ad un microclima tutto particolare, presenta delle caratteristiche organolettiche uniche.
Il fagiolo di Soprana o piattellino come viene chiamato localmente, bianco di forma irregolare, schiacciato e, di pezzatura piccola.La nota distintiva di questo fagiolo, liscio e delicato, è che la buccia, dopo adeguata cottura, diviene impercettibile,per cui quando si gustano, semplicemente lessati e, conditi con un filo d’olio toscano, si percepisce solo la tenera pastosità, quasi cremosa della polpa.
Ma, oltre alle proprietà di gusto, esiste anche un altro motivo per cui apprezzare questo prodotto e cioè la facile digeribilità, proprio dovuta alla quasi scomparsa della buccia, che fa sì che questo fagiolo sia l’unico permesso a chi soffre di colite ulcerosa.

Lo si può acquistare sul posto, in una delle aziende agricole che lo producono.
La gita si può giustificare anche con una visita al parco della villa di Collodi, nella vicina Pescia,dedicato alla storia del burattino Pinocchio inventato dallo scrittore Carlo Lorenzini detto appunto Collodi.
Ma oggi lo si può anche acquistare da alcune aziende produttrici tramite Internet.

Prodotto assolutamente da provare per gli amanti dei fagioli.

Avatar

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *