Provenienza Toscana Italia
Tempo

La Rosticciana è un piatto a base di carne di maiale, tipico della cucina toscana. La carne che viene utilizzata per questa ricetta deve essere cotta griglia su braci di legna o su un fuoco di carbone ed aromatizzata con spezie varie.

In questo caso però vi proponiamo la ricetta del ragù di rosticciana, perché ogni volta piace molto…. Ideale in inverno, buonissimo con la pasta e ottimo anche per condire la polenta.

Seguite tutte le istruzioni e fateci sapere cosa ne pensate di questo alternativo ragù.

ragù di rosticciana
Ragù con la rosticciana
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 3ore
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 3ore
ragù di rosticciana
Ragù con la rosticciana
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 3ore
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 3ore
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Fare un trito con le verdure e farlo rosolare con l'olio in un tegame abbastanza grande da contenere le costine.
  2. Quando le verdure saranno appassite aggiungere il macinato e le costine. Nel caso le costine fossero in un unico pezzo, dovranno essere divise in modo da averne 12. Far rosolare bene tutta la carne, salare e pepare.
  3. Sfumare con il vino e fare evaporare.
  4. Aggiungere quindi il concentrato di pomodoro (meglio se diluito con un po' idi acqua calda), far insaporire ed unire la passata.
  5. Mescolare bene il tutto, unire il brodo, coprire e far cuocere a fuoco lento per almeno 2 ore. Nel caso si asciugasse troppo, se non avete altro brodo, aggiungere un po' di acqua calda.
  6. A fine cottura disossate le costine e condite la pasta con questo sugo, avendo cura di guarnire ogni piatto con due costine.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

clementina

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata