Provenienza Sicilia Italia
Tempo
Costo
Difficoltà

Minestra tipica racalmutese, buonissima d’estate.

minestra-di-tinnirumi
Minestra di tinnirumi (minestra di tenerumi)
minestra-di-tinnirumi
Minestra di tinnirumi (minestra di tenerumi)
Gli Ingredienti
Le Istruzioni
  1. Pulire i tenerumi e sminuzzarli.
  2. Raschiare la zucchina, togliendo la buccia.
  3. Sbucciare le patate e tagliare il tutto a tocchetti di media grandezza.
  4. La cipolla, privata della parte esterna, va tagliata a fettine.
  5. Far bollire dell'acqua in una pentola capiente e versarvi il tutto.
  6. I pomodori vanno messi interi e dopo cinque minuti vanno schiacciati, in modo che possano dar colore alla minestra. Aggiungere il sale.
  7. Spezzare gli spaghetti in un tovagliolo e pressarli col palmo della mano, per sminuzzarli ulteriormente. Metterli a cuocere insieme a tutti gli ingredienti.
  8. A cottura ultimata, aggiungere olio extravergine di oliva e pepe a piacere.

CONDIVIDI QUESTA RICETTA CON I TUOI AMICI

Ti è piaciuta questa ricetta?

Vuoi ricevere le migliori ricette del Giornale del Cibo?

Iscriviti alla Newsletter: riceverai ogni giovedì una selezione degli articoli, delle ricette e degli eventi più rilevanti della settimana sul mondo del food e dintorni

Dichiaro espressamente di aver preso visione dell’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 ed autorizzo il trattamento dei dati.

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata