ristorazione

ristorazione in rirpresa

Cresce la ristorazione nel Belpaese: gli italiani mangiano fuori e ne sono soddisfatti

Dopo un periodo difficile, che ha risentito della crisi economica generale, sembra davvero che la ristorazione italiana sia in ripresa, come sostiene la Federazione italiana dei pubblici esercizi (Fipe), confermando la passione degli italiani per i pranzi fuori casa. Tornando sulle tematiche affrontate nel nostro approfondimento sulla situazione della ristorazione in Italia – dove abbiamo intervistato Luciano

Aprire un ristorante

Aprire un ristorante: quali sono le nuove tendenze e i rischi da considerare?

La scelta di aprire un ristorante è un passo importante, che richiede competenza e professionalità, comportando anche dei rischi. Il settore ristorativo vive una continua evoluzione, in un mercato competitivo e selettivo, dove le tendenze e le specificità sono sempre più rilevanti. In occasione dell’intervista sulla situazione della ristorazione in Italia, con il dottor Luciano

Ristorazione Sanitaria Convegno ad Expo

La ristorazione sociosanitaria in Italia

Su cosa si basa il benessere di una società efficiente? Sulla qualità dei servizi e una gestione sapiente dei beni. Così,  almeno, dovrebbe essere in tutte le società che puntano al benessere della comunità piuttosto che agli interessi dei singoli. E così dovrebbe essere in tutti i settori della vita pubblica, a cominciare proprio da

Marketing ristorazione

Marketing online per Ristoratori: la “ricetta” giusta in un Libro!

Cucinare è un atto di amore. Farlo per tante persone è anche un atto di comunicazione. Un menù ben studiato, una presentazione curata, un servizio impeccabile… sono i mezzi con cui i ristoratori comunicano la propria passione per il cibo. Oltre a questi, oggi chi gestisce un ristorante ha tanti mezzi in più per comunicare

Granite Evolution Porcellane

Mise en place sostenibile? Ecco la porcellana eco-friendly!

C’è poco da fare: “anche l’occhio, vuole la sua parte”. Vale in molti casi ma, soprattutto, vale  nel settore ho.re.ca., il cui primo comandamento è “coccola il cliente”: un servizio impeccabile deve essere supportato da una mise en place a regola d’arte e, dunque, da stoviglie dallo stile ricercato, preferibilmente in porcellana. Se non fosse

Aprire un ristorante all'estero

6 cose da sapere per aprire un ristorante all’estero

Italia: terra nobile e complessa, dotata di un invidiabile patrimonio storico e culturale e di un numero imbarazzante di cervelli in fuga. Tra le abilità più apprezzate e “rivendute” all’estero dai connazionali che imboccano la via d’uscita, neanche a dirlo, l’inimitabile ma imitatissimo talento culinario, in parte (forse, chissà…) impresso nel DNA del Bel Paese.

convegno tavola pubblica

Il tiranno di Siracusa e la nuova normativa sugli appalti pubblici

Il tiranno di Siracusa era tremendo e tutti lo odiavano e speravano che morisse quanto prima. Solo una vecchietta  andava a fare offerte per auspicarne la salute e il benessere. Il tiranno viene a saperlo e la manda a chiamare: “…perché tu sei l’unica che offre sacrifici agli Dei per la mia salute quando tutti

CIR food ad Expo

CIR food ad Expo: la varietà che soddisfa tutti i palati

Se negli anni ha imparato bene come “nutrire l’Italia”, ad Expo la attende l’arduo compito di sfamare visitatori attesi da ogni parte del mondo. Ma CIR food non si perde d’animo, lo farà esattamente come è abituata a fare: coniugando la proposta di prodotti genuini e rispettosi della tradizione italiana, a prezzi accessibili. Con una

Promuovere un ristorante sui social

Promuovere un ristorante sui Social: intervista a Claudio Gagliardini

Abbiamo visto che da tempi immemori cibo è sinonimo di socialità e momento di condivisione. Se in passato questi momenti si limitavano ad essere vissuti intorno a un tavolo, oggi abbiamo più strumenti a disposizione. Socialità diventa social network; condivisione diventa share, ma il cibo rimane un elemento centrale nella comunicazione. Dopo le cinque lezioni

Mafia e ristorazione

Cinquemila tavole criminali: le mani della mafia sulla ristorazione

C’è ‘Er Fagiolaro’, il ristorante amato dalla Roma bene e dai turisti a pochi passi dal Pantheon. O l’agriturismo da favola di Suvignano tra i campi della Toscana: valore trenta milioni di euro che fanno gola anche allo Stato in tempi di vacche magre. E ancora: la catena ‘Zio Ciro’ che esportava il proprio modello

biologico nelle mense scolastiche

Biologico nelle mense scolastiche: sì o no? Sondaggio

Un paio di settimane fa il “Venerdì di Repubblica” ha pubblicato un servizio sul biologico nelle mense scolastiche italiane. Insieme a qualche dato (1200 mense biologiche, 8,5% i menù interamente biologici) e ad alcune tendenze (grande aumento del biologico tra il 2008 e il 2013 ma forte calo nel 2014), il settimanale riportava l’opinione di

Mercato alimentare e mafia

A tavola con la mafia

Ho letto con interesse l’articolo di Federico Del Prete sul fatturato annuo delle agromafie in Italia, e rincaro la dose. Nel settore in cui opero, la ristorazione collettiva e commerciale, ho l’impressione di poter lavorare solo sul 50 per cento del mercato, perché l’altra metà è in mano alla criminalità organizzata, alla corruzione, al lavoro

social network e food

Social network e food: 5 lezioni da tenere a mente

L’appetito vien leggendo ricette e trucchi di cuochi e food blogger. L’appetito vien guardando foto taggate #foodporn su Instagram. L’appetito vien conversando sui social network. E proprio quest’ultima frase è stata scelta per dare il titolo al convegno, che si è tenuto a Riva del Garda lo scorso sabato, in seno all’evento Garda Chef Party.

social-network-e-ristorazione

Presenti sul web: 3 cose che i ristoranti devono sapere

Nell’epoca del web 2.0, si sa, non si può non essere presenti sui social media: non esserci, o esserci nel modo sbagliato, significa non essere al passo con i tempi, comunicare la propria assenza e lasciare più spazio ai competitor. La regola dell’ esserci a tutti i costi sui social media non è sempre valida:

Alla scoperta delle Terre Sicane

Di Maddalena Baldini La Sicilia ti abbraccia Appena si esce dall’aeroporto di Palermo la sensazione è comune a tutti: la Sicilia è lì, con i suoi spazi aperti, con le sue campagne e con il suo mare. Pare accoglierti con un poco di diffidenza, come se volesse capire chi la sta esplorando. Bastano pochi minuti

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi