Ristoranti- egetariani e vegani

Ristoranti Vegani e Vegetariani: i 5 migliori in Europa (secondo noi)

Ivana De Innocentis

Vi ho già portati in giro per l’Europa alla scoperta delle 5 città più vegan-friendly, ovvero quelle che hanno un’ampia scelta non solo di locali e supermercati vegetariani e vegani ma che hanno in generale una ampia scelta di locali vegan-friendly e di proposte e prodotti pensati ad hoc per questo tipo di clientela.

Poter viaggiare sereni e senza grandi preparazioni preliminari, si pensi ad esempio ad app, liste di locali, mappe virtuali o guide cartacee e lo studio di vocaboli utili per comunicare nella lingua locale le proprie esigenze alimentari, non è cosa affatto scontata nei paesi europei. Nel corso delle mie ricerche mi sono però imbattuta in numerosi indirizzi e recensioni di ristoranti vegetariani e vegani e vegani sparsi nelle principali città europee, che certamente meritano di essere appuntati e visitati. E, perché no, possono costituire lo spunto per un viaggio itinerante alla scoperta di luoghi vegan-friendly, così come vi avevo suggerito per l’Italia.



Ristoranti vegetariani e vegani e vegani europei: la nostra top 5

1. Londra: The Gate

The Gate

Questo ristorante, aperto dal 1989, è certamente uno dei più rinomati e dei meglio recensiti, nell’ampio panorama di ristoranti vegetariani e vegani londinesi. Il ristorante, davvero di alto livello (un po’ alti anche i prezzi, ma ne vale la pena), è specializzato sia in cucina vegetariana che vegana e la sua offerta è a base di frutta e verdura fresca e prodotti biologici. Il menù e ricco, grande la ricercatezza ma anche la semplicità e i piatti sono saporiti e originali e presentati con grande ricercatezza.

La cucina del The Gate risente delle origini dei due proprietari e delle differenze influenze culinarie: i sapori del Mediterraneo incontrano quelli più speziati dell’India, dei paesi Arabi e della cucina ebraica.
Oltre all’offerta culinaria raffinata troverete una atmosfera piacevole.

2. Berlino: Viasko

Viasko

Nella città più vegan-friendly d’Europa la difficoltà non è trovare un buon ristorante vegetariano o vegano ma scegliere il migliore, per offerta, rapporto qualità-prezzo e recensioni. Uno dei ristoranti che negli ultimi anni ha ricevuto maggiori consensi, è certamente il vegano Viasko. Aperto sia a pranzo che a cena, prezzi moderati ma cucina ottima e ambiente semplice e accogliente, a metà strada tra un ristorante e un pub. I piatti sono abbondanti e ricercati negli accostamenti dei sapori e degli ingredienti. Nel weekend è disponibile anche il buffet.
Insomma un posto da provare assolutamente se siete in cerca di gusto e semplicità e di un posto perfetto in cui trascorrere una bella serata.

 

3. Parigi: Gentle Gourmet Cafe

Gentle Gourmet Cafe

La Francia, si sa, non è propriamente un Paese vegan-friendly: viaggiando in tante città diverse mi sono imbattuta in menù tutt’altro che vegetariani, con la carne sempre protagonista. Oltre a possibili scorpacciate di formaggio (taglieri e nell’insalata), spesso nei locali e nei ristoranti l’unica salvezza sono pasta e pizza, ovviamente cucinati alla maniera francese. A Parigi però c’è un’interessante offerta di ristoranti vegetariani e vegani, uno dei più interessanti è il Gentle Gourmet Cafe.

La cucina è semplice ma gourmet, un mix tra cucina francese e sapori mediterranei, e tutti i piatti gustosi e cucinati con prodotti di ottima scelta, genuini e stagionali. I prezzi sono contenuti e tutti i piatti del menù hanno opzioni crudiste (cosa davvero non da poco) e gluten-free. Insomma: la gioia per un’ampia scelta di categorie di persone, con esigenze alimentari diverse e anche con possibili intolleranze.

4. Glasgow: Mono

Mono

Affermare che il Mono è uno dei migliori ristoranti vegani a Glasgow è riduttivo: il locale infatti, oltre ad essere uno dei migliori e dei meglio recensiti in città, è anche pub, live-music club (ottima selezione di concerti), libreria e un negozio di dischi. Il ristorante è composto da un’unica grandissima sala e se siete in cerca di un posto in cui non solo assaporare piatti deliziosi ma in cui trascorrere il vostro tempo in maniera piacevole, magari insieme ai vostri amici, allora questo è il posto che fa per voi. Davvero varia e creativa l’offerta culinaria, accompagnata da deliziose bevande naturali sia alcoliche che analcoliche fatte in casa, tra cui limonate, ginger beer e birre artigianali.

 

5. Lisbona: Terra

Terra

Diciamoci la verità: mangiare vegetariano a Lisbona è impresa alquanto ardua, soprattutto in ristoranti tipici e nell’equivalente delle nostre trattorie, in cui l’ingrediente principali della maggior parte dei piatti è il noto “bacalhau”, il baccalà, cucinato in ogni modo possibile. Le alternative vegetariane sono davvero poche ma è possibile imbattersi in diversi ristoranti 100% vegetariani e vegan, anche fast food, che costituiscono davvero le isole felici in un viaggio nella capitale portoghese.

Dopo averli provati tutti e dopo aver consultato le recensioni online mi sento di consigliarvi “Terra”, il mio preferito. L’ambiente è davvero caldo e accogliente: bella atmosfera, personale cordiale e un grande patio ricco di elementi naturalistici, in cui è possibile mangiare anche in inverno. Il menù e a buffet ma abbondante e ricco di piatti ricercati e dagli abbinamenti originali, che non hanno niente da invidiare a un ristorante stellato. Oltre all’ottima qualità delle portate potrete scegliere tra un’ampia selezione di vini e infusi e bevande naturali ricercate. Non stupisce che anche il Dalai Lama abbia provato questo ristorante: fa bene al palato e anche allo spirito.

Cosa ne pensate di questo viaggio alla scoperta dei migliori ristoranti vegetariani e vegani d’Europa? Il vostro preferito qual è?

Ivana De Innocentis

E'Nata,vive e lavora a Roma. Per "Il Giornale del Cibo" segue le rubriche Cibo & Cultura e Food 2.0Il suo piatto preferito sono le fettuccine ai funghi porcini o un classico abbinamento pizza & birra. Alla domanda cosa non può mancare in cucina, risponde "spezie, verdure e creatività".

One response to “Ristoranti Vegani e Vegetariani: i 5 migliori in Europa (secondo noi)”

  1. Gianluigi Bonometti says:

    Le segnalo un ristorante a Brescia 100% vegan, si chiama Le Notti di Cabiria

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi