Ricetta spritz veneziano

Il vero spritz veneziano

giunela
Lo spritz veneziano è ormai un grande classico dell'aperitivo, diffusissimo in tutta Italia e in tutte le sue varianti. Infatti, nonostante la ricetta originale dello spritz veneziano preveda che i suoi ingredienti siano vino bianco, bitter, acqua gassata e una fetta d'arancia, questo cocktail viene spesso consumato nelle versioni Aperol Spritz, nato tra Padova e Venezia all'inizio del Novecento, e Campari Spritz.  La storia dello spritz però comincia molto prima, nell'Ottocento, quando il Veneto era sotto il dominio asburgico. Soldati e diplomatici austriaci, infatti, avevano l'abitudine di aggiungere dell'acqua ai vini locali, per mitigarne il tasso alcolemico. Vediamo dunque come preparare il vero spritz veneziano.
3 da 8 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Aperitivi e Cocktail
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa, mettete nel bicchiere il ghiaccio.
  • Versate poi il vino bianco e aggiungete il bitter e l'acqua frizzante.
  • Guarnite con mezza fetta d'arancia.