tortelloni-di-gallina

Tortelloni di gallina

francesco
Una rivisitazione dei classici tortelloni da servire come antipasto.L'idea mi è venuta dovendo recuperare la carne delle galline con cui ho fatto il brodo, eccezionale antipasto da servite nei pranzi delle feste.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Antipasti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Disossate la gallina dopo averci fatto il brodo e tritatene la carne.
  • Unite tutti gli altri ingredienti e ricavate un'impasto grossolano, i pezzi di carne si devono vedere.
  • Stendete la pasta brisèe, spianatela un po' e ricavatene dei quadrati di 4x4 cm.
  • Disponeteci su una pallina di impasto e chiudete il tortello nella maniera classica: prima a triangolo, poi una piccola pieghetta verso l'interno su tutte e due le pente inferiori, e poi arrotolandolo sull'indice dandogli la forma del tortello.
  • Disponete su una teglia con carta forno, spennellate di uovo ed infornate a 200°c per il tempo di doratura.