tonno-fresco-alla-don-vastano
Antipasti

Tonno fresco alla “don vastiano”

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

È tempo di tonno fresco. E a chi mi parla del sushi rispondo che nella cucina siciliana di piatti a base di pesce crudo se ne trovano ad iosa. E sicuramente più buoni di quelli giapponesi (che – devo esser sincero – mi lasciano del tutto indifferente).Questo piatto prevede, infatti, il tonno crudo (mi raccomando il tonno deve essere freschissimo proprio perché va consumato crudo). La ricetta è tipica della zona di Marzamemi e Portopalo di Capo Passero. A me l’ha data un pescatore del luogo, Don Vastiano (Sebastiano), appunto.È freschissima ed ottima, Velocissima da preparare, ve la consiglio per una cena estiva, possibilmente accompagnata da un bel calice di Corvo Oniris (un blend di Grillo ed Inzolia).

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Per prima cosa affettate la cipolla finemente e tenetela a bagno in una ciotola con acqua fresca per almeno 8 ore.
  2. Lessate le patate avendo cura che, pur cotte, rimangano sode. Farle raffreddare e, quindi, tagliatele a fettine e mettetele in una insalatiera.
  3. Pulite e tagliate a fettine anche i cetrioli ed uniteli alle patate.
  4. Infine, con un coltello affilatissino tagliate il tonno a cubetti.
  5. Unirlo agli altri ingredienti e condite l’insalata con l’olio d’oliva, l’aceto, il sale ed una macinata di pepe.
  6. Lasciare riposare il piatto il piatto per almeno due ore in frigorifero e servire freddo.
Print Recipe