Primi asciutti

Tagliolini verdi con le canocchie come piace a me

Ullix
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 6

NULL

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Preparate la pasta: lavate gli spinaci, cuoceteli con la sola acqua rimasta dal lavaggio, strizzateli bene e frullateli. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, rompetevi le uova, aggiungete un pizzico generoso di sale e gli spinaci frullati. Impastate energicamente finché l'impasto risulterà ben liscio e sodo; avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo in frigo per una mezz'ora. Trascorso questo tempo, tirate la pasta non molto sottile e ricavatene i tagliolini.
  2. Portate a bollore una pentola dove poi cuocerete la pasta, salatela e gettatevi le canocchie preventivamente risciacquate in acqua; lasciate bollire per 30 secondi circa, quindi toglietetele con un mestolo forato. Lasciatele raffreddare un po' e quindi togliete la testa, spuntate la coda che è irta di punte aguzze, e le pinnette ventrali.
  3. Tagliatele le canocchie in tre parti e insaporitele in un tegame nel quale avrete soffritto l'aglio sbuccialo nell'olio. Bagnate con il vino bianco, aggiustate di sale e pepe (o peperoncino) e cuocete ancora per 6-7 minuti mescolando spesso.
  4. Lessate i tagliolini nella stessa acqua di cottura delle canocchie, scolateli al dente e versateli nella padella, fate saltare pochi istanti e servite ben caldi. Variante: aggiungete assieme al vino anche un cucchiaio di concentrato di pomodoro.
Print Recipe