Sformato alle tre carni

peppe57
è un piatto che preparava mia madre in genere per il cenone di San Silvestro. Si presta ad essere consumato sia freddo che caldo. Freddo va condito con maionese o salsa tartara o, ancora, con una salsa verde. Caldo con la salsa al caramello salata (che è una salsa creata da mia madre aromatizzando e salando la salsa al caramello dolce).Ovviamente l'effetto straordinario è dato dal contrasto dolce-salato. Quelle che seguono sono le dosi per 8 persone.Consiglio di accompagnare questo piatto con un vino rosso frizzante come il Lambrusco o il Marzemino delle Venezie.
3.33 da 3 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 8 persone

Istruzioni
 

  • Impastate bene tutte le tre carni con l'aglio, il prezzemolo e l'aceto bianco. Ne deve risultare un composto ben amalgamato.
  • Se necessario, potete ripassare tutto il composto al tritacarne con una trafila sottile in maniera da amalgamare il tutto trasformandolo in una sorta di patè.
  • Salate e pepate, quindi lasciate riposare il tutto per un'ora in maniera da far bene insaporire le carni. Fate riscaldare il forno a 180°.
  • Oliate due stampi da plum-cake e sistemateci dentro il composto a base di carni. Ponete gli stampi all'interno di una capace teglia con acqua calda e mettete in forno a cuocere a bagnomaria per circa 40 minuti.
  • Se necessario aggiungete di tanto in tanto acqua calda. Sformate, affettate e condite con la salsa caramellata (salata).