rollata-di-pollo-alla-piemontese

Rollata di pollo alla piemontese

peppe57
Se in Piemonte chiedete un rollè nessuno vi capirà, quindi dovunque lo vogliate ordinare chiedete sempre e rigorosamente rollata di pollo. Questo ci ha detto a cena la mia amica torinese mentre serviva questo eccezionale secondo preparato per la cena che abbiamo organizzato per festeggiare i 150 anni dell'Unità d'Italia. E' un secondo molto ricco, buonissimo ed adatto ad un pranzo o ad una cena importanti.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Fatevi disossare il pollo da vostro macellaio di fiducia raccomandandogli di non rompere la pelle.
  • Una volta tornati a casa mescolate la carne di vitello con la salsiccia ed il prosciutto, unite le uova sode sbriciolate ed amalgamate bene il tutto aggiustando di sale e pepe.
  • Aprite il pollo sul piano da lavoro tenendo la pelle rivolta verso il basso e farcitelo con il ripieno che avete preparato. Arrotolatelo e legatelo con spago da cucina o insaccatelo in una retina per alimenti.
  • Spennellate la sua superficie d'olio d'oliva ed infornatelo per 35 - 40 minuti a 180° C.
  • Una volta cotto sfornate la rollata, liberatela dalla reticella o dallo spago, lasciatela intiepidire ed affettatela.
  • Servitela ancora calda.