Pollo al limone in crema

peppe57
Un secondo la cui ricetta è abbastanza diffusa perché è stato a lungo pubblicato sulla confezione del famoso formaggio bianco Philadelphia. Avendolo preparato più volte posso confermare che la pietanza è squisita e molto delicata. Si può abbinare a degli asparagi (nella giusta stagione), oppure ad una bella insalata di patate lesse o a dei fagiolini in umido o semplicemente lessati e conditi con aglio e menta. Oppure a delle zucchine arrostite. In ogni caso, questa sera la cena sarà veloce da preparare …. Da bere consiglio un vino corposo. Che ne dite di un Nerello Mascalese vinificato in purezza?
3.37 da 359 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Carne
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Tagliare il petto di pollo in pezzi irregolari e farlo rosolare in un tegame con 3 cucchiai di olio.
  • Bagnarlo con il succo dei 2 limoni filtrato, salare e cuocere a fuoco moderato per 15 minuti, unendo se necessario un po’ di acqua.
  • Togliere dal tegame il pollo e tenerlo da parte. Mettere ora nel tegame il formaggio Philadelphia stemperato con il latte.
  • Unire il prezzemolo tritato e lasciare cuocere la crema per qualche minuto facendo addensare la salsa.
  • Rimettere in tegame il pollo e mescolare bene.
  • Lasciare leggermente intiepidire prima di servirlo.