pasta-con-i-broccoli-romani-e-salmone

Pasta con broccoli romani e salmone

LauraSardegna
Ho preparato delle mezze penne con i broccoli romani del mio orto, che però ha piantato mio marito. I broccoli romani erano bellissimi e sanissimi, senza porcherie per farlo crescere, ultranaturali altro che bio. Che soddisfazione! I broccoli romani hanno un sapore delicato e sono un ottimo abbinamento con il salmone affumicato norvegese o il pescespada affumicato siciliano, provare per credere!
3 da 3 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mondate e lavate il broccolo, dividetelo a rosette (se troppo grandi, dividetele a metà). Tenete anche le parti tenere del gambo e le foglie.
  • Cuocete la pasta.
  • Mettete l'aglio tritato o intero in una padella capiente con l'olio e non appena comincia a sfrigolare aggiungete i broccoli, l'acqua e salate leggermente.
  • Tagliate a cubetti il salmone e tritate il prezzemolo. Se i broccoli sono teneri, aggiungete subito il salmone a cubetti.
  • Scolate la pasta dentro la padella dei broccoli e se c'è bisogno unite anche un po' d'acqua di cottura della pasta.
  • Fate saltare il tutto per 2 minuti, spolverizzate di prezzemolo e pepe nero.
  • Servite subito.