pasta fredda con zafferano

Insalata di pasta fredda con zafferano

zuanne
Questo piatto andrebbe consumato freddo (o al massimo tiepido), e si presta in particolar modo per pic nic, party, cenette conviviali in giardino ecc... La ricetta è molto semplice, basta pochissimo per realizzare questa gustosa insalata di pasta fredda con zafferano.
4 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulire bene gli ortaggi, tenendo separate le melanzane, ridurre tutti e tre gli ortaggi a dadini (se fa piacere si può aggiungere anche del sedano e carote sempre a dadini).
  • Spolverare abbondantemente le dadolate di sale fino e lasciar così colare l'acqua amarognola per una mezz'oretta, intanto passiamo i pomodori in acqua bollente e li priviamo della pelle, riduciamo a dadi e lasciamo da parte.
  • Trascorsa la mezzora risciacquiamo le verdure dal sale in eccesso, le asciughiamo e le versiamo in una capace padella dove abbiamo dorato l'aglio e la cipolla.
  • Le facciamo cuocere curando che restino al dente, a parte abbiamo cotto anche la melanzana, (la cuociamo da sola perché assorbe molto olio).
  • Possiamo gettare la pasta, intanto che cuoce, aggiungiamo i pomodori con lo zafferano.
  • Scoliamo la pasta molto al dente e la facciamo insaporire nella padella del condimento, solo a questo punto aggiungiamo le foglioline delle erbe aromatiche. Volendo si può aggiungere della rucola tagliata finemente e del peperoncino e dei fiori o petali commestibili (es. violette, viole, borragine, cetriolo, zucchine, petali di crisantemo, garofano e rose).

Note

Variante per onnivori: aggiungi all'insalata di pasta 10 filetti di acciughe.