ricetta-ghiaccioli-all-anguria

Ghiaccioli all’anguria

peppe57
Un'alternativa casalinga ai ghiaccioli confezionati o a quelli casalinghi preparati nei soliti gusti di arancia e limone. I miei figli hanno gradito moltissimo questi ghiaccioli all'anguria, che, peraltro, possono essere utilizzati come un simpatico e rinfrescante fine pasto estivo. Le dosi che seguono sono per 8 persone.
1 da 1 voto
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 8 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mettete lo zucchero in un pentolino, unite il succo di limone e mezzo decilitro d'acqua, portate a ebollizione a fiamma bassa e lasciate cuocere fino a quando lo zucchero si sarà completamente sciolto. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.
  • Tagliate la polpa di anguria a pezzetti, eliminando tutti i semini; frullatela nel mixer e aggiungetela allo sciroppo di zucchero amalgamandola perfettamente.
  • Versate il composto in 8 stampini per ghiaccioli e metteteli in freezer a rassodare per almeno 30 minuti.
  • Prima che i ghiaccioli si siano completamente gelati, distribuite in ogni stampino qualche goccia di cioccolato, completate con gli appositi stecchi e rimetteteli nel freezer almeno per 6 ore.

Note

In alternativa, potete distribuire il composto nelle vaschette del ghiaccio, infilandoci al centro degli stuzzicadenti, farli gelare e servirli a cubetti.