crostata di spinaci novelli

Crostata all’olio con Spinacini novelli, Quinoa rossa e Ricotta

Daniele Ciocci
Questo piatto aprirà le danze del vostro menu vegetariano con classe ed eleganza. Realizzare la crostata di spinaci novelli con quinoa rossa e ricotta non è difficile: nella ricetta troverete le indicazioni per fare la pasta brisée con l’olio extra vergine d’oliva, seguitele attentamente e godetevi il successo già dall’antipasto!
2.50 da 4 voti
Portata Antipasti

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Preparare una pasta brisèe all’EVO: miscelare la farina, l’ olio EVO, l’acqua fredda e 1 uovo; impastare tutti gli ingredienti fino a quando l’impasto risulterà ben amalgamato. Formare una massa omogenea e lasciare riposare per mezz'oretta circa.
  • Cuocere la quinoa aggiungendo di tanto in tanto qualche mestolo di brodo caldo. Spegnere il fuoco e lasciare riposare in modo che la quinoa cresca lentamente.
  • In una ciotola amalgamare la ricotta con le foglie di spinaci precedentemente lavate e sminuzzate grossolanamente, un uovo, il formaggio e la quinoa rossa tiepida.
  • Tirare la pasta briseè circa a mezzo centimetro di spessore, adagiarla in una tortiera di diametro 28, posizionare la farcia e decorare con qualche striscia di pasta.
  • Infornare a 180°per circa 25 minuti .