Dolci e Dessert

Crema di cioccolato al cardamomo

LunaB
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Di un tenue e rilassante colore verde, le capsule che racchiudono i semi di cardamomo hanno l’aspetto simpatico di minuscole pannocchiette di grano. Il profumo è intenso e gradevolmente pungente: ricorda la menta, il limone, l’anice, con una punta aspra perfino di pepe.
Ho trovato questa ricetta su un settimanale non prettamente di cucina ma che comprende due minuscole paginette dedicate all’argomento. Dopo un primo tentativo dalla riuscita poco incoraggiante (data l’inesattezza delle dosi di addensante) l’ho ritentata aggiustando qua e là e utilizzandola questa volta per comporre un dolce.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Racchiudete le bacche di cardamomo in un tovagliolo di carta e pestatele grossolanamente col dorso di un cucchiaio. Mettetele in infusione nell'acqua bollente per 10 minuti, quindi filtrate.
  2. Nel frattempo mettere il foglio di gelatina a bagno in una ciotola con un po' di acqua.
  3. Versate il cacao setacciato, lo zucchero e la maizena in un pentolino e mescolate con una frusta a mano.
  4. Unite l'acqua aromatizzata al cardamomo e il latte e fate cuocere su fuoco basso mescolando sempre. Quando la crema (dopo pochi minuti) sarà densa e inizierà a bollire, togliete dal fuoco.
  5. Unite subito la gelatina scolata e strizzata.
  6. Fate raffreddare la crema, quindi componete le coppette: ponete sul fondo di ognuna un biscotto (io ho utilizzato delle coppette rotonde con l'identico diametro dei digestive), spruzzatelo di rum e ricoprite con uno strato di crema; sovrapponete un secondo biscotto in ognuna delle coppette, bagnate anche questo di rum e ricoprite ancora di crema.
  7. Decorate con granella di quello che si vuole ed eventualmente una fogliolina di menta, quindi riponete in frigorifero fino al momento di servire.
Print Recipe