Cavatelli con tonno e julienne di melanzana croccante

peppe57
Oggi a pranzo sono tornato a casa un po' prima del solito orario per cui ho deciso di sperimentare questa ricetta che avevo visto realizzare durante un programma di spadellamento televisivo di un'emittente locale (che in tal modo pubblicizzava il ristorante) e ne è venuto fuori questo primo. Le dosi che indico sono per 4 persone (anche se lo abbiamo consumato solo mia moglie ed io).
5 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Per prima cosa sbucciate la melanzana e tagliatela alla julienne con l'apposito attrezzo. Lasciatela in acqua e sale a spurgare per almeno 30 minuti.
  • Tagliate i pomodorini in quattro spicchi e spremeteli tra le dita in maniera da eliminare i semini interni. Teneteli da parte.
  • Mondate ora il porro e tagliatelo a fettine sottilissime. Passatelo in padella con olio e fatelo appassire.
  • Quando sarà quasi trasparente aggiungete il tonno sgocciolato e sbriciolato con la forchetta i capperi dissalati e fate stare sul fuoco solo pochi minuti.
  • Quindi spegnete il fuoco ed aggiungete il basilico spezzettato con le mani ed i pomodorini che non devono cuocere, ma appassire con calore del condimento.
  • A questo punto sgocciolate bene la julienne di melanzana, asciugatela ed infarinatela bene. Eliminate la farina in eccesso e friggete la julienne di melanzana in olio caldo in maniera che diventi croccante.
  • Lessate i cavatelli, scolateli e saltateli in padella con il condimento, aggiungendo 1-2 mestoli di acqua di cottura. Impiattate e distribuite sulla pasta la julienne di melanzana.
  • Servite immediatamente.