profili Instagram da seguire

12 profili Instagram da seguire assolutamente

Maria Chiara Greco

Dalle nature morte e dalle teste composte dell’Arcimboldo, fino ad arrivare alle opere contemporanee di artisti che sostituiscono colori e pennelli con il cibo (come Hong Yi o James Ostrer), le dimostrazioni che l’arte trae ispirazione dal cibo non mancano. L’arte culinaria ci accompagna anche fuori dalle gallerie dei musei e si fa scorgere nei piatti di grandi chef dove diventa più gustosa; diventa più commerciale nelle foto patinate di riviste e nei cartelloni pubblicitari; più alla mano nelle immagini dei blog e nelle bacheche dei social network.

Ma sempre di arte si tratta. Perché Food photography è espressione ed esaltazione di talento e inventiva, e quindi arte. E per venire a contatto con questo tipo di arte basta Instagram, il social network che più si presta alla condivisione di immagini. Vi basterà scorrere le bacheche di fotografi che hanno scelto di specializzarsi nella fotografia di piatti; di artisti che si esprimono con alimenti e smartphone; di cuochi che hanno la sensibilità di catturare luce e colore. Allora lasciamoci ispirare, per migliorare i nostri #foodporn; per stimolare la nostra creatività in cucina o anche solo per solleticare il nostro palato.

Professionisti a tavola

Daniel Krieger, fotografo. Attraverso il suo obiettivo ci farà scoprire le sapienti mani che si muovono nelle cucine e i segreti dei loro piatti, fino quasi a farcene sentire il gusto.

 

Alice Gao, fotografa di food e lifestyle su Instagram conta ben 870.000 seguaci, tutti conquistati dalle sue immagini eleganti e dal suo stile unico.

For a cold winter’s night Una foto pubblicata da Alice Gao (@alice_gao) in data:

 

Cucino, scatto e bloggo

Adrianna Adarme blogger e mamma. La sua bacheca ricorda la cucina di casa e i suoi scatti il bello di preparare da mangiare per la propria famiglia.

Una foto pubblicata da Adrianna Adarme (@acozykitchen) in data:

 

Teri Lyn Fisher e Jenny Park  fotografa e food stylist, hanno messo insieme le loro competenze in un blog, scoprendo che due talenti sono meglio di uno.

Una foto pubblicata da spoonforkbacon (@spoonforkbacon) in data:

 

Melissa Coleman nella sua bio di Instagram scrive “designer di giorno, panettiera di notte. Sempre minimalista”. Per questo la sua bacheca è un insieme di golosità, che risaltano su uno sfondo bianco.

Una foto pubblicata da Melissa Coleman (@thefauxmartha) in data:

 

Full color

Julie Lee  blogger e fotografa. Il suo blog (e lo stesso si può dire della sua bacheca Instagram) è il posto dove, per sua stessa definizione, “il cibo e la fotografia fanno l’amore”. E dove il colore e la freschezza la fanno da padrone.

Una foto pubblicata da Julie Lee (@julieskitchen) in data:

 

Brittany Wright fotografa e artista. La sua tavolozza di colori è presa direttamente dal fruttivendolo e le sue opere sono un tripudio di colori.

Una foto pubblicata da Brittany Wright (@wrightkitchen) in data:

 

Laurel Breath blogger vegana, macchinetta fotografica in una mano e uno smoothie nell’altra, riempie la sua bacheca Instagram con i suoi piatti rigorosamente veg e coloratissimi.

A fine pasto

Dominique Ansel chef e pasticcere, inventore del Cronut (ibrido tra croissant e ciambella), le foto delle sue invenzioni culinarie vi faranno venire l’acquolina in bocca.

Una foto pubblicata da dominiqueansel (@dominiqueansel) in data:

 

E per concludere una bella tazza di caffè, che potete gustare (virtualmente, s’intende) su @starbucks o @vervecoffee, o se lo preferite espresso su @illy_coffee.

Una foto pubblicata da illycaffè (@illy_coffee) in data:

 

Un ultimo consiglio: non visitate queste bacheche a stomaco vuoto!   Fateci sapere quali sono le bacheche più golose che seguite su Instagram…

Maria Chiara Greco

Nata a Gallipoli, vive e lavora in provincia di Bologna. Per Il Giornale del Cibo segue la rubrica Food 2.0. Il suo piatto preferito sono i cannelloni della mamma. In cucina non possono mancare: tablet e spezie per trovare sapori sempre nuovi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi