piramide-alimentare

Piramide Alimentare

Redazione

Gli alimenti alla base della piramide sono quelli fondamentali per la nostra dieta ed il cui apporto giornaliero non deve mai mancare; man mano che saliamo la piramide è necessario limitare gradualmente gli alimenti presenti fino al vertice.

La piramide alimentare presenta un’alimentazione variata ed equilibrata, che garantisce un apporto sufficiente in energia e in sostanze nutritive e protettrici indispensabili all’organismo e che contribuisce al raggiungimento del nostro benessere. Gli alimenti situati nei livelli inferiori della piramide vanno consumati in maggior quantità e quelli nei livelli superiori, al contrario, con parsimonia. Tutti gli alimenti trovano posto in un’alimentazione equilibrata. È importante che la loro scelta sia il più variata possibile ad ogni livello della piramide e adattata alla stagione e che il loro modo di preparazione preservi le loro proprietà nutrizionali. Infine, un’alimentazione sana dovrebbe essere ovviamente anche una fonte di piacere e di convivialità. Le raccomandazioni non devono essere rispettate giornalmente in modo imperativo, ma possono essere per esempio ripartite su una settimana. Invece, le raccomandazioni di assunzione di liquidi dovrebbero venir rispettate ogni giorno.
Inoltre, la nostra salute non dipende unicamente dalle nostre abitudini alimentari. Per mantenere un peso corporeo nella norma, è particolarmente importante praticare un’attività fisica quotidiana di almeno mezz’ora (se possibile all’aperto). Il non fumare, un adeguata gestione dello stress o la pratica di una tecnica di rilassamento contribuiscono al raggiungimento di uno stile di vita sano.

nuova piramide alimentare

Nessun alimento, preso singolarmente, è in grado di soddisfare tutte le esigenze del nostro organismo.

Vediamo in dettaglio i vari livelli della piramide alimentare:

  • La base della nostra alimentazione è composta da carboidrati (riso, pasta e cereali), frutta e verdura. Questi alimenti sono da consumare tutti i giorni più volte al giorno, variando i tipi di frutto e ortaggio per beneficare di tutti i tipi di vitamine e minerali che contengono;
  • Ai livelli successivi troviamo Pesce, Carni bianche, uova che andrebbero consumati poche volte alla settimana.
  • Al vertice della piramide troviamo la carne rossa consumabile poche volte al mese.

E’ possibile consumare tutti i giorni oli e grassi, come formaggi e yogurt, in quantità contenute.

I dolci vanno limitati il più possibile, e in ogni caso non vanno assunti per più di 75 calorie al giorno.

La piramide inoltre raccomanda di svolgere attività fisica tutti i giorni e di consumare un po’ di vino, ma con moderazione.

Per maggiori informazioni sulla piramide alimentare e una corretta alimentazione visita il sito www.piramidealimentare.it

 

La Redazione del Giornale del Cibo è composta da donne e uomini amanti del mondo del cibo e dell'alimentazione che credono fortemente nel valore della cultura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi