fregola

insalata-di-fregula-sarda-e-fiore-sardo-con-verdure-di-stagione

Insalata tiepida di fregola sarda e fiore sardo con verdure di stagione

Se hai tempo prepara la fregula, seguendo la mia ricetta pubblicata qui ne Il Giornale del Cibo. Altrimenti puoi comprarla e realizzare questa ricetta veloce, semplice: insalata di fregola sarda.  Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 400 gr fregola sarda300 gr formaggio fiore sardo non stagionato2 carote2 cipolle novelle2 coste sedano3 – 4 carciofi

Fregola al forno

Fregola con le vongole

minestra-di-erbe-selvatiche

Minestra di erbe selvatiche

Una ricetta antica, con la presenza di 18 erbe selvatiche Voti: 0 Valutazione: 0 You: Rate this recipe! Ingredienti 1 kg erbe selvatiche (acetosella, borracina, cardo selvatico, ciberbita, cicerchia, cicoria,crescione,finochhio, latticrepulo, papavero, porro agreste, radichella, romice,rosolaccio, rughetta e strigolo)1 dl olio d’oliva extra vergine1 cipolla tritata1 spicchio aglio tritato1 cucchiaio prezzemolo tritato1/2 costa di sedano

minestra-di-fregola-con-funghi

Minestra di fregula con funghi

Visto che l’autunno si avvicina, godiamoci quello che ci offre, non solo le prime nebbioline mattutine, e i primi brividi a fior di pelle,che ci fa srotolare le maniche della camicia, che avevamo arrotolato in aprile , ma già che siamo stati bravini (quasi tutti) durante l’estate, mangiando leggero, ingurgitando tante verdure per contenere la

Fregula e lissa

Primo e secondo di pesce alla maniera sarda. Sa Lissa in sardo è il cefalo o muggine (mugil cephalus). Questa della minestra è dello chef Luigi Pomata, rivisitata dal sottoscritto, quindi se preferite potete realizzarla nella versione originale. Ho sostituito due bicchieri di passata di pomodoro con due pomodori secchi. Questi però devono essere di

ricetta-fregola-sarda-con-le-arselle

Minestra di fregola sarda con le arselle (fregula cun cocciula)

Per cucinare questa minestra erano tradizionalmente utilizzate le ARSELLE NERE (Ruditapes decussatus) dette COCCIULA NIEDDA, che poi sarebbero le vere VONGOLE VERACI. Questi molluschi appartengono ad una specie autoctona presente, in particolare, nello Stagno di Santa Gilla a Cagliari. Così come successo nel Mare Adriatico, questa varietà è stata soppiantata dalla più redditizia, ma meno