come spellare i peperoni

Come spellare i Peperoni: 5 utili metodi

Ilaria De Lillo

Chi ama i peperoni dovrà affrettarsi con le scorpacciate perché a novembre dovremo salutare quest’ortaggio multicolore, per rivederlo soltanto la prossima estate. Purtroppo, per quanto il peperone sia ricco di proprietà benefiche e sia gustoso in mille modi, mangiato crudo in pinzimonio, cotto ripieno, arrostito, fritto o nella ratatouille, sappiamo bene che la sua buccia è indigesta. Infatti la parte esterna del peperone è ricca di  capsicina, un composto chimico con principio attivo irritante e che quindi rende i peperoni indigesti. Ma questo non deve farci rinunciare a questa delizia. Infatti, per rendere il peperone più digeribile, oltre a svuotarlo dai semini e dalla parte bianca internamente, il trucco è eliminare la buccia, anche se questa è una procedura lunga e fastidiosa, che richiede la giusta tecnica (e pazienza) per non combinare danni. Vediamo allora come spellare i peperoni e rendere questa attività ai fornelli più veloce e semplice.

bruschetta peperoni

Come spellare i peperoni in modo facile e veloce

Scottare i peperoni in acqua bollente

v il primo stratagemma che ci tramandano le nonne: per spellare facilmente i peperoni, prima di cuocerli basta scottarli in acqua bollente. Una volta lavati, mettete i peperoni nell’acqua che bolle per 10 minuti e aggiungete un cucchiaio di aceto per eliminare il sapore amarognolo. Dopo averli scolati, metteteli in un sacchetto di carta per alimenti e sbatteteli leggermente per far staccare la buccia. In mancanza del sacchetto potete utilizzare anche una ciotola chiusa con un coperchio o un piatto: il vapore che si andrà a formare autoeliminerà la buccia dai peperoni.

Peperoni sulla fiamma

Questa procedura richiede molta attenzione per non bruciarsi, ma è molto efficace: prendete il peperone per il picciolo e ponetelo sulla fiamma alta del fornello. Quando vedere la pelle annerirsi, toglietelo dal fuoco, riponetelo in un sacchetto per alimenti e chiudete. Dopo dieci minuti la buccia si sarà staccata.

spellare i peperoni

Cuocere i peperoni in forno

Se temete bruciature fastidiose, meglio optare per la cottura dei peperoni in forno così da eliminarne la buccia. Spennellate gli ortaggi con olio extravergine d’oliva, riponeteli in una teglia su carta forno e fate cucinare a 280° per 30’ nel forno preriscaldato. A fine cottura vedrete la pelle annerita gonfiarsi, allora dopo aver lasciato per dieci minuti i peperoni nel forno spento, passateli sotto l’acqua fredda e la buccia cadrà da sola.

Cuocere i peperoni nel micoonde

Anche il forno a microonde è abbastanza potente da poter staccare la buccia dei nostri peperoni. In questo caso dovrete spaccare i peperoni per eliminare i semini e la parte bianca, tagliarli a listarelle e riporli in una pirofila per il microonde per la cottura al massimo della potenza. Dopo 3’ infilate i peperoni in un sacchetto per alimenti e lasciateli riposare per altri 5’, fino a che la buccia non si sarà staccata.

Cuocere i peperoni sulla griglia

peperoni grigliati

Avendo sempre a portata di mano i sacchetti, con il solito procedimento possiamo spellare i peperoni facilmente anche arrostendoli sulla griglia del barbecue o sulla bistecchiera antiaderente. Controllate che la temperatura sia molto alta e dopo dieci minuti di cottura, la pelle si staccherà con un solo tocco della forchetta.

E ora che sapete come sbucciarli, sarete sicuramente curiosi di scoprire le migliori ricette con i peperoni e preparare un menù delizioso.

Ilaria De Lillo

Nata a Foggia, vive a lavora a Bologna. Per il Giornale del Cibo scrive di approfondimenti, eventi e scuola di cucina. Il suo piatto preferito sono le polpette al marsala di nonna Francesca, perché “più che un piatto sono un correlativo oggettivo di montaliana memoria: il profumo di casa, le chiacchiere con papà, la dolcezza di mamma che prepara da mangiare, le risate con mia sorella e i cugini. Insomma, un tripudio di ricordi ed emozioni a tavola”. Per lei in cucina non possono mancare gli ospiti, “altrimenti per chi cucino?”

One response to “Come spellare i Peperoni: 5 utili metodi”

  1. silvana says:

    l’articolo sui peperoni mi è stato veramente utile “il giornale del cibo ” è una fonte di notizie. Grazie per tutte le informazioni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi