Agriturismo antica quercia

gusiniscalco

Per festeggiare i suoi primi 40 anni, mio figlio ci ha portato in un agriturismo in provincia di Salerno a ben 129 Km da Napoli, ma ne è valsa la pena. Abbiamo iniziato con un antipasto all’italiana di fattura casareccia, ricotta fresca, melanzane e cavolo sott’olio, peperoncini fritti, frittelle e bruschette, polenta con funghi porcini, patate al forno con peperoncino forte, minestra maritata. Per primi ci hanno portato. gnocchetti fatti in casa al sugo di pomodoro, ravioli ai funghi porcini. Siamo passati ai secondi con misto alla brace ed arista di maiale al sugo contornati da patate arrostite ed insalatina verde. Frutta del posto in verità un po’ acerba. Vino locale acqua minerale coca cola. Torta alla panna, spumante, digestivo.
La sorpresa finale è stato il conto: UDITE, UDITE. La modica cifra di 18 euro pro capite.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *