Sformatini di cachi agli amaretti

LauraSardegna
Delizioso dolce autunnale.
4 da 6 voti
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Mettete a bagno i fogli di colla di pesce e gli stampini in freezer. Pestate gli amaretti finemente. Lavate e pelate i cachi. Frullate i cachi con lo zucchero e il liquore Aurum.
  • Aggiungete gli amaretti, mescolando bene con un cucchiaio di legno. Strizzate i fogli di colla di pesce e scioglieteli in un tegamino con 2 cucchiai d'acqua, lasciate raffreddare e dopo aggiungete alla crema di cachi e amaretti. Amalgamate bene il tutto.
  • Unite la panna montata, mescolando dal basso verso l'alto. Versate negli stampini bagnati e riponete in frigo per 2 ore. Al momento di servire, capovolgete gli stampini su dei piattini, aiutandovi con la lama di un coltello o immergendoli in acqua calda. Decorateli a piacere con degli amarettini o fettine di cachi.