profiteroles ripieni di bottarga
Dolci e Dessert

Profiteroles al cuore di Bottarga – Pasta Choux

MarcelloChef
  • Preparazione: 50 min
  • Dosi: 1

Questo piatto nasce dopo una lunga ricerca sull’origine della Bottarga. Dopo vari tentativi scopro che la bottarga era un alimento di cui gli antichi Egizi erano particolarmente ghiotti il “batarekh” , la bottarga di cefalo di palude, cioè le uova di pesce essiccate. I faraoni erano ghiotti di batarekh – la bottarga che accompagnavano con frutta secca, un dessert molto particolare. Allora ho voluto rileggere in chiave moderna questa antica usanza trasformando questo ingrediente in un dolce “Profiteroles al cuore di bottarga”

Voti: 2
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Tagliare il burro in piccoli pezzi.
  2. Disporre il burro in un tegame, insieme a zucchero, acqua e sale. Portare il composto a bollore, mantenendo la fiamma bassa.
  3. Togliere il tegame dal fuoco e unire la farina, ben setacciata, al composto. Mescolare il composto con una frusta, fino ad addensarlo.
  4. Portare il composto ancora caldo nella planetaria ed azionarla al minimo. Lasciate che la planetaria continui nel suo lavoro fino a quando il composto smetterà di fumare.
  5. Incorporare le uova, una per volta.
  6. Raccogliere il composto finale dentro una sacca da pasticceria.
  7. Amalgamare con una frusta la ricotta con la panna.
  8. Grattugiare il cioccolato bianco ed incorporarlo al composto di roctta e panna.
  9. Grattugiare anche la bottarga ed aggiungerla al ripieno.
  10. Mettere il composto in una sac â poche
Print Recipe