pomodori-secchi
Conserve casalinghe

Pomodori secchi

zuanne
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 4

Lettori carissimi In tutti i paesi del bacino Mediterraneo il pomodoro e molto usato,e anche se oggi lo troviamo nei negozi tutto l’anno, è un frutto tipicamente estivo,infatti i più profumati e saporiti li troviamo nei mesi caldi, tutti conosciamo tante ricette per conservare questo delizioso frutto per i periodi che non c’è,ma oggi vorrei ricordarvene una che stà quasi scomparendo,anzi in tanti paesi o non la conoscono o e stata dimenticata,io proprio oggi ho preparato la provista per l’inverno. Stò parlando de Sas tromatas sicas o sotto sale ,come fare?

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Prendiamo dei sanissimi pomodori maturi, se sono quelli tondeggianti li tagliamo a metà orizzontalmente praticamente all’equatore, se sono quelli a pera li tagliamo per il lungo, facendo attenzione a lasciare una parte aperta come una cerniera.
  2. Disporli su un piano leggermente inclinato per favorire il deflusso del liquido, e coprirli completamente con un robusto velo di sale marino macinato medio o fino.
  3. Esporli in pieno sole sino a quando saranno belli asciutti.
  4. Prendere delle belle fogli di basilico lavato e asciugato, e metterne qualche foglia su una parte del pomodoro chiudendolo come se fosse un panino.
  5. Pressare i pomodori così farciti in un vaso di terra cotta o anche di vetro scuro, alternandoli a strati di sale e erbe aromatiche da cucina.
  6. Riporre in cantina o in un armadio scuro i vasi ben chiusi.
  7. Al momento dell'uso togliere il basilico e sciacquare il pomodoro per togliere un po’ del sale in eccesso.
Print Recipe