Antipasti

Pasta sfoglia

Redazione
  • Difficoltà: 3
  • Costo: 1
  • Preparazione: 2
  • Dosi: 12

Ottima per preparare vol au vent, ventaglietti, croissant, cornetti, salatini, cannoncini ripieni di crema. Eccellente per le varie preparazioni in crosta.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lasciate ammorbidire il burro a temperatura ambiente ed impastatelo con 150 grammi di farina fino ad ottenere una massa uniforme. Tenetelo da parte.
  2. Disponete la farina restante a fontana e versateci dell'acqua intiepidita con un poco di sale. Amalgamate il tutto fino a che sarà omogeneo ed elastico.
  3. Stendete questo impasto su una spianatoia infarinata ricavando una sfoglia quadrata alta circa un centimetro.
  4. Sistemate al centro del quadrato il panetto di burro e farina modellato in modo che abbia anch'esso una forma quadrata. Fate in modo che sia ruotato di 45° rispetto alla sfoglia e sovrapponete quindi i lembi di questa così da sigillarlo.
  5. Utilizzando un matterello stendete il pacchetto ottenuto in forma rettangolare allungata anche battendo con forza, se necessario, ma badando che non si rompa e che non si attacchi alla spianatoia che deve essere sempre ben infarinata.
  6. Procedete ora con le pieghe: il rettangolo lungo deve essere idealmente diviso in sei parti rettangolari affiancate. Meglio se disegnate questi sei rettangoli sulla pasta. Cominciate a ripiegare gli esterni su quelli mediani e finite sovrapponendoli ai più interni.
  7. Chiudete a libro con il matterello e lasciate riposare per dieci minuti. Questa operazione deve essere ripetuta per quattro volte. Ogni volta sono necessari dieci minuti di riposo. Ad ogni giro farete in modo che la sfoglia sia sempre più sottile.
  8. In ultimo stendetela e piegatela a portafoglio per ritagliare i bordi in modo che abbia una forma regolare.
  9. Riapritela adesso sulla spianatoia ben infarinata: è pronta per l'uso.
Print Recipe