Maccarrones de busa con arselle, bottarga e biete selvatiche o spinaci

LauraSardegna
Piatto semplice ma gustoso.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Istruzioni
 

  • Mettete in un capiente contenitore le arselle. Lavatele e sciacquatele tante volte in modo che possano eliminare la sabbia. Lavate le foglie tenere di bieta selvatica o spinaci.
  • Mettete a cuocere la pasta. Fate rosolare in una padella larga l'olio, l'aglio intero o tritato finemente e il prezzemolo tritato. Aggiungete le arselle, versate il vino e fate sfumare.
  • Aggiungete le foglie di bieta selvatica, salate e pepate. Lasciate cuocere fino a quando non si aprono tutte le arselle.
  • Grattugiate la bottarga nel frattempo. Appena cotta la pasta al dente, versatela nella padella con le arselle e biete. Fate saltare il tutto per 1 o 2 min, spegnete la fiamma e spolverizzate con un po' di bottarga grattugiata. Servite subito.
  • Ogni commensale potrà aggiungere altra bottarga grattugiata a piacere, nel proprio piatto. Accompagnate il piatto con un Nuragus.