Pane, pizze e focacce

L’etereo panino di maura

peppe57
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Maura è una mia carissima amica (ed ex compagna di classe ai tempi del Liceo) che fa il medico dividendosi tra Treviso e Trento. La sua alimentazione (tra l’altro lei è dietologa-nutrizionista) per ragioni di tempo è molto spesso a base di panini, per cui lei ha elaborato alcune tipologie di panini che – comunque – non fanno male in quanto equilibrati dal punto di vista nutrizionale. Questo è uno di quelli. Il nome – lo capirete – deriva da come Maura mi ha trascritto la ricetta (la preparazione, infatti, è la sua originale trascrizione). Lei lo ha qualificato come panino «trevigiano-altoatesino», perché – a suo avviso – occorre del vero, autentico, generalmente costosissimo, ma inimitabile, radicchio trevigiano. Tuttavia sul radicchio …si può transigere, anche se ormai è abbastanza facile trovare quello trevigiano sui banchi del supermercato. Io l’ho realizzato e lo trovo magnifico specialmente se accompagnato da un buon bicchiere di bianco Friulano (il già Tocai Friulano)

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi