Antipasti

Insalatina tiepida di riso venere

m@riotto
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Il Riso Venere di colore nero naturale e’ un riso integrale di antichissima tradizione conosciuto come il cibo degli imperatori. E’ un riso molto profumato di tendenza esotiche che in questa ricetta viene abbinato a prodotti tipici del nostro territorio

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavare accuratamente il riso per togliere le impurità e i residui di amido
  2. Lessare per 18/20 minuti in acqua bollente cercando di mantenerlo piuttosto al dente.
  3. Sgusciare le mazzancolle lasciando la testa attaccata e cuocerle per pochi minuti in una padella con pochissimo olio, togliere e tenere in caldo.
  4. Nella stessa padella cuocere velocemente le seppioline intere o a pezzi a seconda della dimensione per circa quindici minuti salare e pepare e unire all’ultimo il prezzemolo tritato.
  5. Tagliare a strisce regolari le zucchine e i peperoni e grigliarli su di una piastra per un paio di minuti per parte.
  6. Tagliare tutte le verdure grigliate a cubetti regolari e spadellarle per pochi minuti aggiustando di sale e di pepe.
  7. Assemblare l’insalatina con il riso lessato, le verdure a cubetti, le seppioline cotte e le mazzancolle. Aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti, il cipollotto ad anelli sottili, il prezzemolo tritato e condire olio aggiungendo sale e pepe se necessario.
  8. Servire l’insalatina tiepida aiutandovi con un coppapasta la stessa e’ ottima comunque anche fredda,
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi