granita melone

Granita di melone con miele e porto

peppe57
Ancora una ricetta tratta da mitico quadernetto di Nonna Amelia. L'aggiunta del Porto è una mia variante: mia nonna utilizzava il Marsala. E' un dessert che si preparava per i pranzi domenicali estivi. Ricordo che da bambino, quando in campagna non avevamo ancora il frigorifero, ma solo la ghiacciaia, mia nonna preparava questa granita con una tecnica laboriosissima.
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 6 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Aprite il melone, privatelo dei semi interni e separate la polpa dalla buccia.
  • Passate la polpa al mixer insieme al miele.
  • Incorporate il Porto e versare il tutto una ciotola bassa che porrete in freezer per 3 ore. Abbiate cura di mescolare bene la granita con una forchetta ogni 30 minuti per non farla diventare un unico pezzo di ghiaccio.
  • Mettete in freezer anche 6 bicchieri.
  • Al momento di servire rompere la granita con l'aiuto di una forchetta per ottenere una morbida consistenza o passatela qualche secondo al mixer, quindi dividetela nei bicchieri individuali.
  • Decorate con le foglie di menta e servite.