Frittelle di Carciofi e Anemoni di Mare (Cathas de Orthicadas e Cartzofa)

LauraSardegna
Buone per chi ama i sapori dell'orto e del mare.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Pesce
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulite gli anemoni di mare o attinie dalla sabbia, togliete i filini, lasciateli sgocciolare.
  • Poi divideteli in due parti e metteteli in una terrina.
  • A parte pulite i carciofi, tritateli grossolanamente e aggiungeteli agli anemoni.
  • Aggiungete la farina, le uova e qualche cucchiaiata d'acqua per far legare il tutto.
  • Mescolate bene.
  • Mettete l'olio a riscaldare, appena comincia a frigolare, versate il composto di anemoni e carciofi a cucchiaiate.
  • Fate rosolare bene da entrambe le parti.
  • Raccogliete le frittelle e mettetele su un piatto, ricoperto di carta assorbente.
  • Salate leggermente e servite calde.