faine-sassarese
Verdure

Fainè sassarese

LauraSardegna
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

La Fainè è un piatto tipico sassarese di origine genovese, deriva da fainà o farinata di ceci. La differenza tra le due farinate è che la fainè è più saporito, perché oltre alla farina di ceci contiene anche altri ingredienti, che possono variare ogni volta: cipolle, rosmarino, salsiccia, pepe nero, carciofi, funghi ecc.

Voti: 2
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Versate l'acqua in un tegame, aggiungete il sale a piacere e versate a fontana la farina di ceci. Con una frusta sbattete bene il composto, in modo che non si formino grumi. Lasciate riposare.
  2. Nel frattempo sbucciate e affettate sottilmente le cipolle.
  3. Preparate una teglia antiaderente unta con olio.
  4. Versate la pastella di farina di ceci (deve essere alta solo 1 cm), aggiungete le cipolle, il rosmarino, spolverizzate con un pizzico di pepe nero e versate a filo dell'olio.
  5. Cuocete in forno a 180° - 200° per 25 - 30 minuti.
  6. Servitela calda o tiepida o fredda con verdure di stagione, formaggi o salumi.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi