broccoli affogati

Broccoli affogati alla modicana

peppe57
Ho visto che chef Massimo ha inserito tra i piatti da salvare sulla zattera questa ricetta nella sua versione catanese.  I broccoli affogati sono qualcosa di veramente paradisiaco. Io lo so bene, perché avendo compiuto i miei studi universitari a Catania ho avuto modo di apprezzare parecchie volte questo piatto. Esiste, però, una variante modicana di questo piatto: meno ricca di ingredienti, meno complessa nella preparazione, ma non per questo meno eccezionale dell'altra. A casa mia li prepariamo, in genere, come contorno da accompagnare ad una frittata, ma - in effetti - sarebbe un secondo di verdura.
1 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Verdure
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Mondate il broccolo tagliandolo a cimette più o meno regolari, lavatelo bene, e fatelo sgocciolare.
  • In una casseruola fate scaldare l'olio con gli spicchi d'aglio avendo cura di togliere per qualche minuto la casseruola dal fuoco così che l'aglio non bruci.
  • Compiuta questa operazione, mettete in casseruola la verdura e fatela stufare con la sua stessa acqua di vegetazione.
  • Coprite e - se necessario - aggiungete un bicchiere d'acqua calda.
  • Dopo circa 10 minuti, e quando la verdura sarà già in parte appassita, versare nella casseruola un bicchiere e mezzo di vino rosso. Aggiustare di sale e coprire nuovamente continuando la cottura.
  • Di tanto in tanto, indossando due guanti da forno, sollevare per i manici la casseruola tenendo serrato il coperchio con i pollici, ed agitandola su e giù, farete in modo che la verdura all'interno della casseruola si rigiri senza dover togliere il coperchio.
  • Una volta completata la cottura, togliete dal fuoco e lasciate riposare.Servitelo caldo, ma non bollente, con un po' del suo fondo di cottura.