pesce san pietro

Pesce San Pietro

iaia82

Il pesce “San Pietro” è un pesce d’acqua salata della famiglia Zeidae; è diffuso nelle zone vicino ai fondali (fino a 400 metri) in tutte le acque temperate e tropicali (mar Mediterraneo, mar Nero, lungo le acque costiere di Scandinavia e Sudafrica, nel Pacifico dal Giappone all’Australia).

Il corpo del pesce è ovoidale, schiacciato un pò nei fianchi, con occhi e bocca grandi; al centro del corpo c’è un grosso occhio semplice nero, contornato di chiaro.
il colore di fondo del pesce è biancastro con striature beige e brune; la coda è ampia e le pinne sono trasparenti.
Si nutre di pesci piccoli e crostacei.

Le carni del pesce hanno un elevato valore nutrizionale e sono molte apprezzate in tanti paesi per la loro delicatezza e sapore, per questo il San Pietro è oggetto di pesca commerciale.
Di solito si consuma fresco e per verificare questo dobbiamo controllare che gli occhi siano belli sporgenti; se sono affossati e già di qualche giorno, quindi meglio evitare.
Si può cucinare in svariati modi, in padella, al cartoccio, panato e fritto, ma quello che preferisco è al forno accompagnato con un sughetto di melanzane.

2 responses to “Pesce San Pietro”

  1. Max says:

    Poteva almeno mettere la foto giusta, questo non è un pesce san pietro

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi