I Cocktail più famosi al mondo

Tutto il mondo in 80 drink: l’infografica

Deborah Ascolese

Eccola la primavera con i suoi alberi in fiore, i lunghi pomeriggi assolati e il venticello frizzantino serale. E dite la verità, non c’è nulla di meglio, in questo periodo, di una bella serata in compagnia di amici. Magari con un buon cocktail rinfrescante tra le mani.
Se state già pensando a quale drink sorseggiare, voglio consigliarvi alcuni tra i cocktail più famosi al mondo che potrete preparare durante le vostre serate primaverili.

5 cocktail per un perfetto aperitivo primaverile

Cuba Libre

E’ uno dei cocktail più famosi al mondo e sulla sua origine ci sono moltissime ipotesi. Tra queste, si pensa che il Cuba Libre sia stato creato per celebrare la liberazione dell’isola di Cuba dalla dominazione spagnola, avvenuta grazie all’intervento degli Stati Uniti. Non è un caso, quindi, che tra gli ingredienti di questo gustoso cocktail figurino le bevande tipiche delle due nazioni: il rum cubano e la Coca-Cola statunitense.

Cuba Libre

Cosmopolitan

Se amate la vita mondana e le serate all’insegna dell’eleganza, non potete non conoscere questo cocktail. Nato a Miami intorno al 1985, l’origine del Cosmopolitan è legata al nome del bartender Cheryl Cook.

Incaricato da un’azienda di liquori, Cook coniugò la dolcezza dei mirtilli e la forza della vodka per dare vita a un drink che potesse andare incontro ai gusti del pubblico femminile della Miami by night.

Cosmopolitan

Mai Tai

Orange Curacao, orzata, lime fresco e due tipi di rum (bianco e scuro) rendono il Mai Tai un cocktail davvero paradisiaco. E non e un caso che il suo nome, tradotto dal Thaitiano, significhi “Il migliore”.

 

Mai Tai

Long Island Ice-Tea

Sono in molti ad amarlo, ma forse non tutti conoscono la sua interessante storia. Pare, infatti, che alla base dell’origine del Long Island ci sia uno dei periodi più rigidi della storia americana: il proibizionismo.
Per eludere il divieto del consumo di alcolici, durante gli anni ‘30 venne realizzato un drink che sia per colore sia per sapore, potesse apparire come un semplice Thè Freddo.

Long Island Ice Tea

Japanese Slipper

Fresco e leggero è un cocktail ideale per questo periodo primaverile. Ideato nel 1984 in Australia, tra i suoi ingredienti principali si trovano: cointreau, succo di limone, Midori e miele.

Japanese Slipper

80 tra i Coctktail più famosi al mondo

E se queste idee non rientrano tra i vostri gusti, ecco un’utile infografica, realizzata da Wine Investment, con i cocktail più amati e bevuti in 80 paesi del mondo.

Cocktail più famosi al mondo, infografica

Quale tra questi cocktail più famosi al mondo vorreste assaggiare? Lasciateci un commento

Deborah Ascolese

Nata a Napoli vive e lavora a Bologna. Per "Il Giornale del Cibo" segue le rubriche Cibo & Cultura e Curiosità. Il suo piatto preferito sono gli spaghetti al pomodoro fresco perché le cose semplici sono spesso le migliori. A domanda cosa non può mancare in cucina, risponde "qualcuno che cucini per me".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi