Aranzada E Arantzata

LauraSardegna


L’aranzada e l’arantzata sono due tipici dolci sardi, su cui molti fanno confusione. L’aranzada è originaria di Nuoro, è una specie di croccante in cui si amalgamano la buccia d’arancia tagliuzzata, miele, mandorle tostate. Gli ingredienti vengono cotti, poi raffreddato il composto, viene tagliato a rombi e decorato con i confettini colorati. L’arantzata è originaria di Siniscola (Nu), è una specie di gelatina fatta con la buccia cotta della pompia, anch’essa originaria del luogo, mandorle -intere o a metà- tostate e miele. Il tutto cuoce per 3 ore fino a quando la buccia non si disfa e diventa di un bel colore bruno, si lascia raffreddare e si taglia a rombi, si decora con i confettini colorati e si serve su una foglia d’arancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *