38 Ricette Per Il Tuo San Valentino

silvia

di Silvia Salomoni. Che siate in coppia o meno, il 14 febbraio San Valentino è una data che non passa inosservata. Nel primo caso perchè bisogna pensare come festeggiare (o comunque legittimare con articolate arringhe anticonsumistiche la decisione di non festeggiare affatto), nel secondo caso perchè bisogna prepararsi a San Faustino, o festa dei single che cade giusto il giorno successivo. Se fate parte del primo gruppo, quello degli accoppiati, e siete divisi tra il desiderio di valorizzare una ricorrenza che per quanto inflazionata resta pur sempre romantica, oppure far finta di niente e non cedere nemmeno al più ovvio cioccolatino, perchè non passate dalla cucina? In fondo si sa, cucinare è amare. è dedicarsi agli altri con dedizione, creatività e cura. Non c’è niente di più afrodisiaco di una cenetta su misura, organizzata scegliendo le portate adatte e creando la giusta atmosfera. Cosa ne dite di lasciar perdere i soliti regali e cimentarvi in un menu tutto speciale? Cenare a casa invece che in qualche ristorante dove l’intimità va spartita con svariati altri avventori, vi permetterà anche di investire un po’ di più sulla spesa, magari regalandovi qualche ingrediente più costoso, come le ostriche e una bottiglia di champagne o, meglio ancora, di ottimo spumante italiano. Se decidete di inventare una ricetta su misura, non arrovellatevi tanto su quali siano gli alimenti presunti afrodisiaci mettendoli tutti insieme per un effetto esplosivo, ma puntate più alle vostre previsioni di dopo-cena. Insomma, evitate di stendere il vostro innamorato o la vostra innamorata con un cenone ipercalorico che porta dritto dritto alla pennichella sul divano State leggeri e non trascurate la cura della tavola, a fare l’atmosfera è anche il modo in cui si apparecchia, la scelta dei colori (non per forza absolute rosso), la disposizione dei piatti. Date libero sfogo alla fantasia e se doveste bruciare il piatto forte, ricordate che una risata insieme può essere più afrodisiaca di un intero tegame di ostriche! Un consiglio per tutti i lettori uomini, anche se la vostra donna spergiurerà di non aver alcun interesse a ricevere alcunchè per San Valentino, non siate così ingenui da crederle. Abbiamo sfogliato le pagine del nostro ricettario selezionando per voi 37 ricette adatte a una perfetta cena di San Valentino casalinga. Ve le proponiamo di seguito, la scelta ultima però è solo vostra, fate mente locale dei gusti del vostro partner e pensate a un buon vino da abbinare. Aperitivi: Cocktail Di Champagne e Mimosa di Annapz Antipasti: Insalata di capesante, misticanza e arance di Martino, Capesante Gratinate di Robipac, Gran Plateau di Ostriche, Scampi, Mazzancolle e Gamberoni e Vongole ‘a Sotè di Martino, Panzanella Invernale di Mare e Mazzancolle con Carciofi e Mentuccia di M@riotto, Stoccafisso a Brandacujun e Guacamole di Orsagiuliva Primi: Catalana di Paccheri e A Piedi Nudi nel Bosco di M@riotto, Crema di Patate e Porri (Vichyssoise) di Samoa, Spaghetti con i Frutti di Mare e Bouillabaisse di Martino, Linguine alle Vongole con Mousse di Zucchine e Bottarga di Muggine di Arteteca, Spaghetti alla Chitarra con Gamberoni e Prosecco di LunaB Secondi: Uccelletti Scappati di martino, Pollo al Peperoncino di lunaB, Seppie al Limone di Samoa, Sogliola Colbert e Filetto Wellington di Vostromo, Spiedini di Gamberi e Ananas di Leonessa, Canocchie Stufate di Ariella Contorni: Insalata in Rosa di Orsagiuliva, Insalata d’Arance alla Siciliana e Cipolline al Marsala di Martino, Patate Duchessa di Annapz, Cestini di Verdure, Pannocchie di Granoturco Saporite e Giardinetto Fiorito di Zuanne Dessert: Spumini di Claudia, Macedonia Esotica e Baci di Dama di Debora_cn, Caprese Vestita di Mareblucobalto, Alchechengi Glassati di Zuanne, Trionfo di Gola di Martino e Punto Interrogativo di Samoa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi