Primi asciutti

Trenette all’anguria

smarescaserra
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

E’ un primo di mia creazione, per cui non farò commenti.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Prendere un'anguria di medie dimensioni e tagliarla nella parte centrale ottenendo 4 fette alte ca 8 cm. l'una. Quindi procedere a rimuovere la polpa lasciando attaccato un bordo rosso di 1 cm. e riporre nel congelatore per mezz'ora ca.
  2. Dalla polpa ottenete (dopo aver avuto cura di eliminare ogni seme) dei dadini di ca 2 cm. e riporre anch'essi nel congelatore per lo stesso tempo.
  3. Quindi preparare una padella e versarvi la salsa di soia, il sakè e olio extravergine qb. (il tutto a freddo).
  4. Una volta scolate le trenette mantecarle nella padella aggiungendo il pecorino e un po' di pepe bianco macinato o (meglio) pestato nel mortaio.
  5. Avendo poco prima posto le fette di Anguria nei larghi piatti piani, introdurre le trenette a nidi ottenuti con un forchettone.
  6. Decorare la pasta con qualche cubetto di Anguria ghiacciato. Vino consigliato: Lacryma Christi del Vesuvio
Print Recipe