Tagliatelle col prosciutto

Monia
Le tagliatelle sono sempre buone e mettono d'accordo tutti: questa è la versione col prosciutto e io ne vado matta!
Nessuna valutazione
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Per le tagliatelle

Per il sugo

Istruzioni
 

  • Fare appena appassire i cipollotti tagliati a fettine sottilissime in poco olio.
  • Unire il prosciutto tagliato a listarelle, far ammorbidire appena e tenere da parte.
  • Fare la fontana con la farina, mettervi all'interno le uova e sbatterle leggermente con una forchetta, incorporando la farina sui bordi a poco a poco.
  • Impastare bene con le mani, unendo poca farina alla volta, solo se risulta un impasto troppo appiccicoso. Impastare fino ad amalgamare bene il tutto, formare una palla e farla riposare circa un'ora dentro un sacchetto di nylon a temperatura ambiente.
  • Tirare la sfoglia col matterello, fino ad ottenere un disco di pasta sottile, ma non troppo.
  • Fare asciugare la pasta per un po', coperta con un canovaccio di cotone.
  • Quando si è un po' asciugata, arrotolarla su se stessa, formando un lungo rotolo.
  • Tagliare le tagliatelle della larghezza desiderata, usando una coltellina ben affilata.
  • Formare dei nidi abbastanza aperti e smuoverli di tanto in tanto, perché non si attacchino.
  • Far bollire una grande pentola con abbondante acqua salata: quando arriva a bollore, buttarvi le tagliatelle e mescolare subito.
  • Appena affiorano, scolarle bene e saltarle in padella con il condimento, unendo una bella macinata di pepe fresco.
  • Mettere nei piatti e finire con una grattugiata di Parmigiano.