Pasta, mustia, pomodorini e rucola

Adriana Angelieri
RIcetta di Vostromo.La Ricotta Mustia è prodotta dal siero del latte di pecora. Viene salata a secco con sale fino e posta ad affumicare. Quindi viene lasciata ad asciugare all'aria per due o tre giorni ed è pronta per il consumo. La superficie è di colore ambrato più o meno intenso; colore della pasta bianco, la crosta è quasi inesistente. La consistenza della pasta è tenera, compatta. Ha un aroma tenue di affumicato e un gusto sapido.
Nessuna valutazione
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Primi asciutti
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Facilissimo e adatto alla cucina di bordo: Mettete sul fuoco l'acqua per cuocere la pasta.
  • In un altro recipiente sciogliete con poca acqua calda la ricotta mustia, e condite con poco olio di oliva e.v.
  • Aggiungete una grattatina di parmigiano reggiano o pecorino (che sia di gusto non troppo deciso).
  • Quindi unite i pomodorini pelati, privati dei semi e tagliati a pezzetti. Salate pochissimo (la mustia è già sapida), pepate e tenete tutto in caldo sopra la pentola dell'acqua della pasta.
  • Quando questa sarà bene al dente, scolatela e fatela saltare nel condimento.
  • Per ultimo incorporate la rucola tritata finemente e servite subito.