Pardulas e formaggelle

Pardulas o Casadinas

zuanne
Le Pardulas, chiamate anche Casadinas, sono un dolce sardo che viene preparato durante le festività pasquali. Buone e semplici da preparare, vediamo quali sono i passaggi per realizzare questi deliziosi dolci di ricotta.     Photo crediis: Isa Carta
3 da 1 voto
Preparazione 2 h
Tempo totale 2 h
Portata Dolci e Dessert
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Impastiamo la farina con il sale il lievito e l’acqua, incorporiamo lo strutto, copriamola con un canovaccio e lasciamola riposare.
  • Intanto uniamo alla ricotta lo zucchero, un uovo intero, 3 rossi d'uovo, un pizzico di sale, lo zafferano, le scorze, la semola e amalgamiamo bene il tutto.
  • Riprendiamo la pasta e tiriamo una sfoglia alta 5 millimetri; ricaviamo dei dischi di 5 centimetri di diametro, poniamo al centro di ogni disco un cucchiaio di ripieno. Poi, con due dita, pizzicando la pasta, formiamo un bordino alto un centimetro tutto attorno al disco.
  • Se vogliamo facilitare il lavoro, tagliamo la pasta a forma di quadrato, e schiacciandola saldiamo i quattro angoli, ricavando in questo modo delle vaschette quadrate.
  • Spolverizziamo di zucchero e passiamo in forno a 200 C° sino a quando sono ben dorate.