ricetta-liquore-al-frutto-della-passione
Liquori e Sciroppi

Liquore ai frutti della passione

LauraSardegna
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 4

La passiflora o frutto della passione è una pianta rustica, che si è ambientata benissimo anche da noi tanto che produce i suoi frutti. La pianta arriva dal Sudamerica dove questi frutti si consumano freschi o sotto forma di succhi; ovviamente il liquore ai frutti della passione non esiste in Sudamerica ed è un’invenzione tutta europea. Per ottenere un buon liquore, succo o marmellata, usate solo i frutti della passiflora edulis, perchè spesse volte la passiflora coerulea produce sì frutti commestibili, ma a volte sono disgustosi.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Lavate e asciugate i frutti della passione.
  2. Divideteli a metà, togliete la pellicina, metteteli a macerare con l'alcol, la stecca di vaniglia o la buccia di limone (lavata e asciugata) anche tutti e due se piacciono, il tutto dentro un vaso ermetico.
  3. Lasciate riposare per 30 giorni, in un luogo buio e fresco, agitate il vaso ogni due giorni.
  4. Passati i 30 giorni, preparate lo sciroppo.
  5. Mettete dentro una casseruola, a fiamma bassa, l'acqua e lo zucchero, fino a scioglimento dello zucchero, poi lasciate raffreddare.
  6. Filtrate il contenuto del vaso, aggiungete lo sciroppo e lasciate riposare altri 15 giorni in un luogo buio e fresco.
  7. Trascorso questo tempo, filtrate di nuovo il contenuto e versate dentro le bottiglie ermetiche. Servite freddo dopo i pasti.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi