lesso-rifatto
Carne

Lesso rifatto

francesco
  • Difficoltà: 2
  • Costo: 1
  • Preparazione: 3
  • Dosi: 6

E’ una tipica e saporitissima ricetta del recupero, dopo aver fatto un’ottimo brodo di manzo, cosa fare del bollito che ci resta??O lo si mangia così com’è magari con un po’ di salsa verde o aceto balsamico, oppure lo si rifà, come si dice in Toscana.Per questa ricetta serve la classica carne di manzo da brodo, doppione, punta di petto, gommosa, muscolo, ma anche girello o scamone, io uso sempre quest’ultimo, ha una tenerezza eccezionale.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Fare il brodo di carne nel modo classico e far bollire la carne almeno 1 ora e mezzo. A cottura ultimata togliere la carne e farla raffreddare bene in frigo, questo passaggio serve ad indurirla per poterla tagliare, l'ideale sarebbe far passare un giorno intero e prepararla per il giorno successivo.
  2. Tagliare tutte le verdure in modo grossolano e gli aromi, compreso il pepe in grani e far soffriggere lentamente in olio di oliva.
  3. Una volta appassito unire il concentrato ed il brodo, far bollire a fuoco lento fino a ridurlo di 1/4.
  4. Tagliare la carne in cubetti di circa 2-3 cm ed una volta ritirato il sugo unirle allo stesso, far sobbollire senza girare ma solo scuotendo il tegame per 15 min.
  5. Lasciare intiepidire e servire con fette di pane abbrustolite.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi