Frittata con cipolle e cicorione

LauraSardegna
Non sto qui a soffermarmi su quanto la cipolla e la cicoria siano buone e disintossicanti. Ma sono due eccellenti ingredienti della suddetta frittata, naturalmente da cuocere al forno. Può essere un antipasto o un secondo.
3.25 da 12 voti
Preparazione 1 h
Tempo totale 1 h
Portata Uova
Cucina Italia
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Pulite, lavate e tritate grossolanamente il cicorione.
  • Mondate, lavate e tagliate le cipolle ad anelli o a spicchi sottili o come preferite.
  • Fate rosolare in una padella le cipolle con l'olio, lasciatele bianche. Aggiungete il cicorione e dategli una rosolata assieme alle cipolle. Salate, pepate leggermente e lasciate raffreddare. A parte, in una terrina, sbattete le uova con 1 pizzico di sale e pepe. Ungete e imburrate una teglia o ricopritela con cartaforno.
  • Nella terrina con le uova sbattute, unite la cipolla e il cicorione rosolati, amalgamate bene.
  • Ora versate il composto nella teglia, livellate bene e infornate a 180° per 20 o 30 minuti. Servitela calda o fredda.