Pesce

Fagotti di triglie alla pizzaiola

gallonero
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 1
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

L’altroieri, sono andato a fare una gitarella a Portogaribaldi, per godermi l’ultimo sole autunnale e sbirciare il lavoro dei pescatori. Proprio quando sono arrivato, saranno state le ore 14 circa, stavano attraccando i pescherecci, di ritorno dalla giornata di lavoro. Giornata che senza dubbio era stata assai profiqua, visto che iniziarono subito a scaricare cassette di triglie di pezzatura mista in quantità esagerata. Il colore così vivo di quel pesce, il profumo che emanava, fecero sì che non seppi resistere e somandai al capobarca se era disposto a vendermene un poco. La risposta mi lasciò un attimo perplesso: dispostissimo, ma solo a cassa intera e, 30 € a cassa. La perplessità fu proprio un attimo, erano troppo belle per resistere, inoltre, forse mi aveva preso in simpatia, mi propose una rimanenza di Moli cioè una quantità non sufficiente a colmare la cassetta per il mercato a soli 10€; affare fatto. L’importanza dell’acquisto fatto si rivelò in pieno solo a casa, davanti alla bilancia, le triglie erano ben otto kg mentre i moli solo cinque kg. Tutto quel ben di Dio mi ha spinto, dopo aver attinto alle classiche ricette (fritte, cartoccio, livornese ecc.) a sperimentare nuove ricette, o comunque variare quelle classiche. Questa è particolarmente piaciuta, per cui la passo così come l’ho realizzata.

Voti: 1
Valutazione: 3
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

    Istruzioni

      Print Recipe