dentice all'acqua pazza
Pesce

Dentice all’acqua pazza

Angelo Madonna
  • Difficoltà: 1
  • Costo: 2
  • Preparazione: 1
  • Dosi: 4

Un pesce si definisce fresco quando è appena stato pescato e non ha subìto lavorazioni o trattamenti chimico-fisici per prolungarne la conservazione (eviscerazione a parte); ne deriva che, il pesce decongelato e non debitamente indicato come tale, se spacciato per fresco (al fine di distinguerlo da quello conservato), costituisce una potenziale frode commerciale. All’acquisto è importanbe che all’aspetto il pesce sia brillante, deve avere una certa rigidità, la pelle e lo squame
Deve essere umida, lucida, brillante e tesa, con squame molto aderenti e ricca di muco trasparente. L’occhio deve essere molto vivo, brillante, bombato, turgido e non incavato, ed infine le branchie devono essere ben chiuse, con le lamelle rosse o rosate, umide di muco trasparente.

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Squamare e sventrare il dentice, eliminare le branchie e lavare la pancia per eliminare il sangue.
  2. Lavare e sbucciare il limone con il pela patate sapendo di utilizzare la buccia.
  3. Lavare il basilico.
  4. Lavare e tagliare in quattro parti i pomodorini e condire con poco olio, sale e basilico.
  5. Salare la pancia del Dentice quindi riempitela con il basilico.
  6. Ponete la buccia del limone al posto delle branchie.
  7. Portate il forno a 180°C, una volta arrivato a temperatura, cuocere il dentice per 35-40 minuti circa.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi