Cavatelli alle cime di rapa
Primi asciutti, Primi

Cavatelli alle cime di rapa

Ullix

Terra di contrasti e di forti armonie, la Basilicata o “terra di re” (è questa l’etimologia del nome) ha conservato un forte legame con la cultura agricola e pastorale.
Nelle ricette la fanno da padroni i formaggi (molti quelli di pecora), i salumi e le verdure che cucinate in mille forme, sono alla base di piatti dal gusto deciso e profumati.
La pasta tradizionalmente lavorata a mano con sola farina di grano duro, acqua e sale, ci riporta all’immagine delle donne chine sulle spianatoie intente a tagliare, strascinare e modellare quel blocchetto di farina che prenderà infiniti nomi nati dalla fantasia popolare: lagane, maccaroni, capunti, fusilli, strascinati e gli immancabili cavatelli.

Questi piccoli gnocchi assomigliano a un piccolo cappello schiacciato richiamando alla mente la Basilicata e la Puglia, anche se in realtà sono tipici di tutte le regioni del Sud Italia dove si condiscono in modi diversi.
Come dimostra la ricetta dei cavatelli alle cime di rapa, il connubio con questo ortaggio è da sempre un matrimonio riuscitissimo.

 

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!

Ingredienti

Istruzioni

Per i cavatelli
  1. Impastate la farina con acqua fredda fino ad ottenere un impasto duro.
  2. Fatelo riposare 30 minuti coperto, poi arrotolate la pasta dandole la forma di un cilindretto.
  3. Tagliate la pasta a pezzettini di 1 cm e, servendovi di un coltello a punta arrotondata, trascinate il pezzetto di pasta sulla spianatoia, ottenendo così i cavatelli.
Per il condimento
  1. Pulite, lavate le cime di rapa e privatele delle foglie più dure.
  2. Lessatele in abbondante acqua salata, poi scolatele. Conservate l’acqua di cottura delle cime di rapa: servirà per lessare la pasta.
  3. Versate in padella l’olio extravergine d’oliva, aggiungete gli spicchi d’aglio e il peperoncino. Fate rosolare pochi minuti a fuoco medio, poi unite il cucchiaio di pangrattato e fatelo tostare
  4. Portate a bollore l’acqua di cottura della verdura e versatevi i cavatelli.
  5. Lessateli al dente, scolateli e versateli nella padella con le cime di rapa.
  6. Saltateli velocemente, mescolandoli per un paio di minuti.
  7. Metteteli in una terrina e portateli in tavola.
Print Recipe

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Informativa cookie. Se vuoi sapere di più, o negare il consenso ad alcuni o a tutti i cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi